“La mano sinistra” out March 15th 2012

di chambersband

We are stoked to announce that our newest baby “La mano sinistra” will be out on March 15th and will be released by Shove records and Toloselatrack. Italian distribution will be carried by Audioglobe. USA distribution will be carried by Plan-it-x records so get in touch with them if you live across the pond.

Free download will be available from day 1 via this website, physical cds will be printed and sold by labels and by ourselves at our shows. Make sure you get one if you like it, help labels to release new music by buying from them.

Tracklist and details as below

  1. Chiuso per fiere
  2. 200 metri d’orso
  3. Musica del demanio
  4. Cemento mori \ Orti di fame
  5. Ragazza ladra
  6. Fiumi in pena
  7. Branchi di nebbia

All music and lyrics by Chambers.

Recorded and mixed by Vfisik @ Hombre Lobo studio in Rome, november 2011.

Mastered by Carl Saff in Chicago, december 2011.

Check out the shows section and come say hello at one of them. Write us if you want us to play near you.

Get in touch with us

LA MANO SINISTRA

La mano sbagliata. La mano inquietante. La mano che fa e disfa, spesso peggiorando le cose e prendensosi ciò che non le spetta. Tornano a due anni di distanza dall’omonimo esordio i Chambers, provenienti dalla sporca fucina sotterranea di gruppi che è la Toscana. Tornano stavolta con un album che, a differenza del primo, è cantato in lingua madre, forse per una questione di comodità e di confidenza, che quando si va in un posto che non si conosce si scelgono sempre le scarpe fidate.

In questo nuovo territorio i Chambers ci sono arrivati come sempre nell’unico modo che conoscono, macinando riff su riff in sala prove, discutendo e prendendosi a male parole, sudando parecchio e facendo sempre pace per poi, ritornare in sala prove più convinti la volta dopo. Il risultato è che i suoni si sono caricati, incattiviti, la pesantezza e il lamento adesso sono sulle spalle degli strumenti, lasciando la voce più libera di articolarsi, staccarsi o accompagnare il resto quando serve. Più che ansimare adesso sembra che tutto sospinga e sollevi il punk, il grunge, l’hardcore e il rock ad un metro da terra e poi li lasci cadere e frantumarsi a terra dopo e dopo averli osservati pulsare, raccogliere le schegge migliori. Vfisik è la persona che con le sue macchine, all’Hombre Lobo di Roma ha messo su disco questo coacervo sonoro. Il mastering è stato curato da Carl Saff al Saff Mastering studio di Chicago. Sette brani senza sosta, quaranta minuti dove coesistono intensità, domande, cattiveria, liberazione, melodia, tutto tracciato dalla stessa mano. La mano sinistra.

About these ads